preparazione marmellata di cedri

Esistono ricette per marmellata di cedro, dove la buccia viene lavata e rilavata, con l'obiettivo di togliere il gusto amarognolo che la buccia dà alla marmellata. Ma siccome a me proprio piaciono le marmellate così, un po' amarognole, mi risparmio tanti lavaggi e cambi d'acqua.
Ecco la mia ricetta veloce per la marmellata di cedro. Amarognola ma non troppo, ottima da spalmare sul pane la mattina!



ricetta marmellata di cedro

cedro 850 g
zuccher 750 g
acqua 200 ml
vasetti sterilizzati

Pulite bene la buccia dei cedri, sotto acqua corrente calda.
Togliete le due estremità e dividete ogni cedro in 8 parti.
Togliete i semi se presenti e nella robot da cucina tagliate i cedri a pezzettini piccoli.
Aggiungete acqua e zucchero e mescolate molto bene.
Trasferite la frutta in una pentola e portate la frutta a ebollizione. Cuocete la marmellata per 20 - 25 minuti a fuoco abbastanza alto mentre continuate a mescolare.
Versate la marmellata in vasetti sterili, usando un imbuto e un mestolo.
Chiudete bene i vasetti e capovolgeteli per creare il sottovuoto.
Dopo 5 minuti girate i vasetti e fate raffredare la marmellata lentamente, coprendo i vasetti con un canovaccio.

Geen opmerkingen:

Een reactie posten

Opmerking: Alleen leden van deze blog kunnen een reactie posten.